Problemi nella tag dei messaggi: soluzioni?

Per risolvere dubbi o segnalare eventuali violazioni del regolamento di iobloggo.com, copyright e netiquette.

Moderatore: Moderatori iobloggo

Problemi nella tag dei messaggi: soluzioni?

Messaggioda marsic » 13 luglio 2009, 14:29

Riprendo qui una discussione, in cui avevo esposto un problema relativo al mio blog, in cui sono stato costretto a disattivare la tag dei messaggi a causa di un utente molesto, il quale, postava a ripetizione uno stesso messaggio (dai contenuti provocatori) già cancellato, ponendo in essere una condotta fonte di pregiudizio per la piattaforma.
Posto il quesito, nella ricerca di una soluzione tecnica, in attesa di una risoluzione in altra sede, l'admin ha correttamente osservato che, nel caso di specie, l'unico sistema è quello di disattivare la tag dei messaggi.
Ciò, se da un lato risolve il problema, dall'altro legittima una forma di pressione inaudita ed inaccettabile, che limita fortemente l'amministrazione del blog, obbligando il gestore a rimuovere un prezioso strumento di comunicazione con il pubblico (quale è la tag dei messaggi).
Dopo avere precisato che in tali casi, un sistema opportuno per risolvere il problema è quello di presentare denuncia alla polizia postale, vi è stato l'intervento di un utente (intervento non inatteso), il quale ha impostato la sua risposta unicamente su questo punto, dichiarando di essere avvocato (ma poi, dietro mia sollecitazione di rivelare la sua identità, perchè altrimenti chiunque potrebbe venire su un forum dichiarando di svolgere una professione per il quale la legge richiede l'obbligo di iscrizione in un determinato albo, non ha risposto), imponendo il giusto intervento dell'amministratore che, saggiamente, ha chiuso una discussione che era andata off-topic e rischiava, di essere fonte di polemiche fini a se stesse.
L'utente in questione, se lo vuole, può chiarire la questione qui: viewtopic.php?f=4&t=6790

Pertanto, apro una nuova discussione, nella speranza di aprire un utile dialogo con altri utenti e fruitori della piattaforma Iobloggo, al fine di condividere esperienze reciproche in ordine alla risoluzione del problema che ho esposto, sia tecnicamente sia per mezzo di altri strumenti, come la denuncia all'Autorità Giudiziaria, anche per stroncare fenomeni altamente riprovevoli, non essendovi alcun contenuto meritevole di apprezzamento nella condotta di chi interviene in un blog con il preciso proposito di recare disturbo, rientrando nella categoria di soggetti noti alla rete come troll.
Questa discussione, pertanto, vuole essere un punto di incontro delle opinioni riservato agli utenti che hanno, purtroppo, incontrato il medesimo problema, tentando di costruire un proficuo bacino di opinioni, da cui ricavere soluzioni.
marsic
occasionale
occasionale
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 8 luglio 2009, 21:43
Indirizzo blog: http://americancomics.iobloggo.com

Re: Problemi nella tag dei messaggi: soluzioni?

Messaggioda cate » 13 luglio 2009, 18:34

Tecnicamente non esistono soluzioni (come non esistono soluzioni per combattere lo spam). A discuterne, secondo me, avvantaggi i trolls. L'unico consiglio: modera i commenti e aspetta che i trolls vadano da qualche altra parte. (Ah anche: non polemizzare con i trolls ma ignorali).
cate
esperto
esperto
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 1 dicembre 2004, 0:22

Re: Problemi nella tag dei messaggi: soluzioni?

Messaggioda marsic » 13 luglio 2009, 21:20

cate ha scritto:Tecnicamente non esistono soluzioni


Beh... si potrebbero creare. I programmi diventano sempre più complessi, così come anche i rimedi contro i troll, le cui condotte sono da condannare nella maniera più decisa.

Sarebbe anche utile, a mio modo di vedere, creare una sezione di questo forum, postando i casi che la cronaca quotidianamente ci espone, in cui tanti "individui" che si credevano al sicuro, sono stati poi portati davanti alla giustizia.
Sto pensando di coinvolgere i titolari di alti blog di Iobloggo per coordinare azioni coordinate, con il preciso obiettivo di stroncare questo fenomeno.
marsic
occasionale
occasionale
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 8 luglio 2009, 21:43
Indirizzo blog: http://americancomics.iobloggo.com

Re: Problemi nella tag dei messaggi: soluzioni?

Messaggioda marsic » 13 luglio 2009, 21:21

cate ha scritto:L'unico consiglio: modera i commenti


Già fatto. Purtroppo, per quanto spiacevole, si è resa una misura indispensabile per impedire a individui poco raccomandabili di recare danno alla piattaforma.
marsic
occasionale
occasionale
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 8 luglio 2009, 21:43
Indirizzo blog: http://americancomics.iobloggo.com

Re: Problemi nella tag dei messaggi: soluzioni?

Messaggioda marsic » 13 luglio 2009, 21:22

cate ha scritto:(Ah anche: non polemizzare con i trolls ma ignorali).


Questo è un ottimo consiglio. Il sistema più intelligente per anestetizzare questi individui è ignorarli.
marsic
occasionale
occasionale
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 8 luglio 2009, 21:43
Indirizzo blog: http://americancomics.iobloggo.com

Re: Problemi nella tag dei messaggi: soluzioni?

Messaggioda cate » 14 luglio 2009, 8:05

marsic ha scritto:
cate ha scritto:Tecnicamente non esistono soluzioni


Beh... si potrebbero creare. I programmi diventano sempre più complessi, così come anche i rimedi contro i troll, le cui condotte sono da condannare nella maniera più decisa.

Sarebbe anche utile, a mio modo di vedere, creare una sezione di questo forum, postando i casi che la cronaca quotidianamente ci espone, in cui tanti "individui" che si credevano al sicuro, sono stati poi portati davanti alla giustizia.
Sto pensando di coinvolgere i titolari di alti blog di Iobloggo per coordinare azioni coordinate, con il preciso obiettivo di stroncare questo fenomeno.


Io vedo trolls da almeno 10 anni (prima credevo nella loro buona fede, quindi oslo problemi di carattere). Li si trovano su usenet, sulle mailing list, sui forum, wiki... Il che ti fa pensare che probabilmente non esistono soluzioni. Nessuno prima di noi ha trovato soluzioni buone.

Senza andare troppo sul tecnico (che non puo' che favorire i trolls): i trolls sono "umani", quindi i filtri per bot non valgono. D'altra parte ogni trollata e' controllata e scritta di volta in volta, quindi sono molto piu' lenti, a basso volume.

E poi i trolls per vivere devono nutrirsi (nessuno spreca tempo senza ottenere qualcosa). Quindi hanno bisogno del loro biscottino. Ignorarli e moderare li fanno scappare da qualche altra parte.

Non pensare che i trolls siano stupidi. Fanno esperimenti sociali (cmq in modo scemo). Questo gli da un vantaggio: riconoscono le reazioni delle vittime e si addeguano per fare maggior danno. Tu non sei il primo, e le vittime reagiscono normalmente in un paio di modi. Loro lo sanno.

Come gia' scritto: come distingui un non trolls da un nuovo utente. L'utente puo' collegarsi con una wireless qualsiasi, da una scuola, da una biblioteca,... Cosi' non c'e' modo di risalire al vero utente.

Non minacciare azioni legali, danneggi solo noi di iobloggo (altra tipica reazione delle vittime): e' controproducente. O passi direttamente ai fatti (senza dirlo ai trolls, quindi tentendoti il vantaggio) o ignora. La minaccia da il biscottino ai trolls e fa prendere loro le necessarie contromisure, quindi rendendo piu' difficile (impossibile) scovarli.

Secondo me discuterne troppo nel forum da un vantaggio ai trolls (vedono le tecniche anti-trolls) e da pure il biscottino ai trolls (vedendo utenti incazzati).

La guerra ai trolls non la si vince sul campo di battaglia.
cate
esperto
esperto
 
Messaggi: 216
Iscritto il: 1 dicembre 2004, 0:22

Re: Problemi nella tag dei messaggi: soluzioni?

Messaggioda marsic » 14 luglio 2009, 9:47

cate ha scritto:
marsic ha scritto:
cate ha scritto:Tecnicamente non esistono soluzioni


Beh... si potrebbero creare. I programmi diventano sempre più complessi, così come anche i rimedi contro i troll, le cui condotte sono da condannare nella maniera più decisa.

Sarebbe anche utile, a mio modo di vedere, creare una sezione di questo forum, postando i casi che la cronaca quotidianamente ci espone, in cui tanti "individui" che si credevano al sicuro, sono stati poi portati davanti alla giustizia.
Sto pensando di coinvolgere i titolari di alti blog di Iobloggo per coordinare azioni coordinate, con il preciso obiettivo di stroncare questo fenomeno.


Io vedo trolls da almeno 10 anni (prima credevo nella loro buona fede, quindi oslo problemi di carattere). Li si trovano su usenet, sulle mailing list, sui forum, wiki... Il che ti fa pensare che probabilmente non esistono soluzioni. Nessuno prima di noi ha trovato soluzioni buone.

Senza andare troppo sul tecnico (che non puo' che favorire i trolls): i trolls sono "umani", quindi i filtri per bot non valgono. D'altra parte ogni trollata e' controllata e scritta di volta in volta, quindi sono molto piu' lenti, a basso volume.

E poi i trolls per vivere devono nutrirsi (nessuno spreca tempo senza ottenere qualcosa). Quindi hanno bisogno del loro biscottino. Ignorarli e moderare li fanno scappare da qualche altra parte.

Non pensare che i trolls siano stupidi. Fanno esperimenti sociali (cmq in modo scemo). Questo gli da un vantaggio: riconoscono le reazioni delle vittime e si addeguano per fare maggior danno. Tu non sei il primo, e le vittime reagiscono normalmente in un paio di modi. Loro lo sanno.

Come gia' scritto: come distingui un non trolls da un nuovo utente. L'utente puo' collegarsi con una wireless qualsiasi, da una scuola, da una biblioteca,... Cosi' non c'e' modo di risalire al vero utente.

Non minacciare azioni legali, danneggi solo noi di iobloggo (altra tipica reazione delle vittime): e' controproducente. O passi direttamente ai fatti (senza dirlo ai trolls, quindi tentendoti il vantaggio) o ignora. La minaccia da il biscottino ai trolls e fa prendere loro le necessarie contromisure, quindi rendendo piu' difficile (impossibile) scovarli.

Secondo me discuterne troppo nel forum da un vantaggio ai trolls (vedono le tecniche anti-trolls) e da pure il biscottino ai trolls (vedendo utenti incazzati).

La guerra ai trolls non la si vince sul campo di battaglia.



Cate, sono perfettamente d'accordo con te. Condivido ogni tua parola. Anch'io credo che il sistema più intelligente per neutralizzare i troll sia quello di ignorarli. E' come il fuoco, se gli togli l'ossigeno, si spegne.
marsic
occasionale
occasionale
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 8 luglio 2009, 21:43
Indirizzo blog: http://americancomics.iobloggo.com

Re: Problemi nella tag dei messaggi: soluzioni?

Messaggioda marsic » 14 luglio 2009, 9:54

cate ha scritto:
Non minacciare azioni legali, danneggi solo noi di iobloggo (altra tipica reazione delle vittime): e' controproducente.


Di questo mi dispiace profondamente. Sicuramente non è mia intenzione danneggiare la piattaforma che mi ospita. Anzi, la mia intenzione era proprio quella contraria, cioè dar man forte a Voi contro i troll. Ne approfitto per porgervi le mie scuse.
marsic
occasionale
occasionale
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 8 luglio 2009, 21:43
Indirizzo blog: http://americancomics.iobloggo.com

Re: Problemi nella tag dei messaggi: soluzioni?

Messaggioda marsic » 14 luglio 2009, 9:56

cate ha scritto:
O passi direttamente ai fatti (senza dirlo ai trolls, quindi tentendoti il vantaggio) o ignora. La minaccia da il biscottino ai trolls e fa prendere loro le necessarie contromisure, quindi rendendo piu' difficile (impossibile) scovarli.



Umm... credo proprio che seguirò questo consiglio. Meglio non dare vantaggi. Ancora grazie. E vi chiedo ancora scusa dei disagi involontariamente arrecati.
marsic
occasionale
occasionale
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 8 luglio 2009, 21:43
Indirizzo blog: http://americancomics.iobloggo.com


Torna a Violazioni regolamenti e copyright

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron