Pagina 5 di 6

MessaggioInviato: 1 febbraio 2007, 16:11
da puff
Lucretia ha scritto:(ne ho anche un'altra, ma è più schifosa u_u)


voglio saperla :sisi:

MessaggioInviato: 1 febbraio 2007, 16:17
da Lucretia
è scritta nel post successivo. quella del vomito. u_u

MessaggioInviato: 1 febbraio 2007, 16:19
da puff
sorry! allora me ne dici un'altra schifosa dai :occhidolci:

MessaggioInviato: 1 febbraio 2007, 16:24
da Morgaine
Lucretia ha scritto:uh, me n'è venuta in mente un'altra, però qui la spiegazione vera e propria non la so. anzi, se qualcuno lo sa parli.

avete mai notato che alcuni cibi, a contatto con l'aria hanno reazioni opposte? il pane, se lo lasci all'aria per un po' di tempo, diventa duro. biscotti e fette biscottate, che prima erano fragranti, diventano mollicce. perché? PERCHE'?
l'unica cosa che mi hanno detto, una volta, era che dipendeva dal tipo di cottura e dall'effetto che ha la cottura sull'impasto, ma non ne so molto di più... :(



Secondo me è dovuto alla ricottura che equivale al processo di rinvenimento dei metalli :roll:

(mente ingegneristica mode on)

MessaggioInviato: 1 febbraio 2007, 16:30
da puff
Probabilmente, i Puffi sono stati un tentativo mediatico di indottrinamento politico a favore del modello di vita comunista e sovietico in particolare.


I modelli di comportamento trasmessi dal cartone animato erano pregni di messaggi che richiamavano esplicitamente al marxismo-leninismo, inoltre numerosi messaggi subliminali inseriti nelle varie puntate trasmettevano un'idea di mondo governato dalle regole del socialismo reale.


http://digilander.libero.it/falcemar/op ... puffi1.htm

ovviamente niente di certo ma sarebbe stupendo se fosse vero :asd:
(solo per il fascino dell'intrigo)

MessaggioInviato: 1 febbraio 2007, 19:49
da flarin
Sakazaki ha scritto:
flarin ha scritto: vedevo ombre nere che sgattaiolavano ovunque. :o


Lo sapevate che flarin ha un gatto nero? :roll:


:nono:
Non è vero, non è nero.

E' anche grigio. u_u

MessaggioInviato: 2 febbraio 2007, 12:34
da Morgaine
Se metti in un cesto di frutta mista delle mele tutta la frutta maturerà più velocemente fino a marcine in metà del tempo normale


Provare per credere... la mela produce degli enzimi per la maturazione che si trasferiscono anche sull'altra frutta. :wink:

MessaggioInviato: 2 febbraio 2007, 23:33
da SimplyRobi
La mia frutta dev'essere schizofrenica... delle arance comprate tutte assieme, quelle nella fruttiera con le mele stanno benissimo, quelle ancora nella cassetta sono quasi tutte marce

MessaggioInviato: 3 febbraio 2007, 11:49
da Morgaine
SimplyRobi ha scritto:La mia frutta dev'essere schizofrenica... delle arance comprate tutte assieme, quelle nella fruttiera con le mele stanno benissimo, quelle ancora nella cassetta sono quasi tutte marce


Beh tieni presente che le mele che compri al supermercato sono talmente incerate che manco ne si sente il profumo...


Però è strano a me con mele e banane lo fa... mi si anneriscono tutte. :|

MessaggioInviato: 4 febbraio 2007, 17:57
da SimplyRobi
Ma infatti sapevo anch'io che dovrebbe succedere, ma non succede... non a casa mia e con le mie arance, almeno

MessaggioInviato: 9 luglio 2007, 19:56
da mescal°
L'altezza della piramide di Cheope é pari esattamente a un milionesimo della distanza che separa la terra dal sole.

Avanti, 'sti antichi egizi. u_u

MessaggioInviato: 10 luglio 2007, 9:25
da Lucretia
beh, sulle piramidi ce ne sono una marea. i cunicoli che dalle celle centrali sbucano sulle pareti laterali, che sono allineati con le stelle della costellazione di Orione, in determinati periodi dell'anno? (era qualcosa del genere, vado a memoria. c'era un libro molto interessante su questo, Il Mistero di Orione: http://www.tealibri.it/scheda.asp?idlibro=3651)

MessaggioInviato: 10 luglio 2007, 11:00
da mescal°
Lucretia ha scritto:beh, sulle piramidi ce ne sono una marea. i cunicoli che dalle celle centrali sbucano sulle pareti laterali, che sono allineati con le stelle della costellazione di Orione, in determinati periodi dell'anno? (era qualcosa del genere, vado a memoria. c'era un libro molto interessante su questo, Il Mistero di Orione: http://www.tealibri.it/scheda.asp?idlibro=3651)


:sisi: mi pare fosse nel solstizio d'estate, la luce di orione entrava nella camera di sepoltura...

alcuni sostengono che fosse una specie di "ascensore" per l'anima del faraone, o qualcosa del genere.

MessaggioInviato: 10 luglio 2007, 11:02
da Lucretia
sisi, giusto. archeologhe da discovery channel e superquark :D

MessaggioInviato: 13 luglio 2007, 23:52
da steff
puff ha scritto:Ne parlavo con una psicologa che mi diceva di non avere ancora capito la validità di quest'affermazione. Pensando all'ultima volta che avevo sbadigliato le ho raccontato:
Ero a lavoro, il capo comincia a spiegarmi un progetto, dopo le prima 10 frasi ho capito e comincio a pensare come procedere, solo che non posso farlo perché il capo continua a ripetermi le stesse frasi e a spiegarmelo in tutte le salse, e io voglio cominciare, e lui continua a parlare... mega sbadiglione da parte mia.
Mentre lo raccontavo la psicologa che fa? sbadiglia :lol: si era immedesimata nel racconto. Dopo lo racconto al mio ragazzo.. stessa reazione, sbadiglia!


GIURO che ho sbadigliato! :lol: