...sai una cosa?

Tutte le discussioni off-topic di voi bloggers!

Moderatore: Moderatori iobloggo

Messaggioda steff » 13 luglio 2007, 23:59

questa mia ha fatto furore al mio esame di maturità:

in linguaggio assembler, per moltiplicare un numero integer "A" per un altro "B" che sia multiplo di due, non serve usare una istruzione di moltiplicazione "MUL A,B" ma basta un LSL (logical shift left) di tanti bit quanto è grande il numero B, con conseguente risparmio di molti cicli cpu. u_u

(qui non la capirà quasi nessuno ma dopo questa l'esaminatore ha concluso il mio colloquio con un "bravo, basta")
steff
purosangue
purosangue
 
Messaggi: 354
Iscritto il: 23 luglio 2004, 10:44
Località: MI

Messaggioda H_Seldon » 14 luglio 2007, 11:35

mescal° ha scritto:E' l'esperimento di Galileo, vero?

Ma il fatto che l'abbia provato dalla torre di Pisa è una leggenda, una bufala, ha fatto ad occhio e s'è sbagliato, o ha preso un normalissimo tubo sottovuoto, reperibile nei migliori laboratori di fisica?


Aristotele aveva stabilito che la gravità cui era soggetto un corpo era (a parità di materiale) proporzionale al peso.

Galileo era convinto del contrario e per dimostrarlo salì in cima alla torre di pisa (credo che fosse l'edificio più alto disponibile, quindi l'accuratezza dell'esperimento migliorava) lasciando cadere biglie di uguale materiale di ma di peso diverso (nessuna piuma quindi). Una biglia 100 volte più pesante dell'altra avrebbe dovuto avere una gravità 100 volte maggiore e quindi arrivare a terra "100 volte prima".

Invece le biglie caddero contemporaneamente, dimostrando la tesi di galileo e smentendo aristotele.
live free() or die()

You can be anything you want to be, just turn yourself into anything you think that you could ever be. Be free with you tempo, surrender your ego to yourself!
H_Seldon
abituale
abituale
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 2 dicembre 2005, 5:19

Messaggioda H_Seldon » 14 luglio 2007, 11:44

Scusate, ero drogato e ho risposto ad un post dell'anno scorso...

Comunque il numero diciassette porterebbe sfortuna dai tempi in cui si usava il latino.

In numeri latini il diciassette si scrive XVII che è l'anagramma di VIXI, cioè io vissi, cioè io sono morto.

Non ho mai trovato una conferma documentata a questa storia, ma sembra convincente.
live free() or die()

You can be anything you want to be, just turn yourself into anything you think that you could ever be. Be free with you tempo, surrender your ego to yourself!
H_Seldon
abituale
abituale
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 2 dicembre 2005, 5:19

Messaggioda Lucretia » 11 gennaio 2008, 10:49

ecco perché bisognerebbe sempre tenere le cinture allacciate quando si è seduti in aereo, anche quando le spie sono spente. perché succedono cose come queste:

http://www.corriere.it/cronache/08_genn ... c667.shtml
Immagine. pretend to love my imperfection at least for a minute .

// . reflection .
// . readthefuckingmanual . guida . faq . search
Avatar utente
Lucretia
Admin
Admin
 
Messaggi: 5121
Iscritto il: 15 marzo 2004, 16:45
Località: home is where the heart is

Re:

Messaggioda momotsuki » 11 luglio 2009, 18:47

flarin ha scritto:Bellissimo questo topic. :o

Lucretia ha scritto:la mia koreana mi raccontava che in korea il numero sfortunato è il 4, perché la sua pronuncia è molto simile alla parola "morte". nei palazzi c'è il quarto piano, ma al posto del numero "4" c'è una F che sta per four.


Non so se succeda anche in corea, ma io sapevo che questa storia del 4 è giapponese. :)
Quattro e morte si scrivono con lo stesso kanji (ossia "shiki") e quindi in giappone il 4 porta sfortuna.

Per quanto riguarda le ore consecutive da sveglio, una volta m'è capitato di star sveglio circa 30 ore di fila... vedevo ombre nere che sgattaiolavano ovunque. :o


già in giappone il 4 ricorda alla morte.
perchè entrambi vengono pronunciati 'SHI' però i kanji sono diversi 四-4 死-morte
oltre alla pronuncia ON (che è quella usata per i numeri) nel caso del 4 può usare anche la pronuncia KUN che corrisponde a 'YON' ^^
quindi 4 si può pronunciare sia SHI che YON
Avatar utente
momotsuki
principiante
principiante
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 11 luglio 2009, 18:37
Indirizzo blog: http://tachimachi.iobloggo.com/

Precedente

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti