Pagina 1 di 1

L' ombra del vento - Ruiz Zafon Carlos

MessaggioInviato: 23 dicembre 2006, 21:09
da Kawada87
Ho scoperto questo libro per caso. Me l'hanno portato quest'estate come regalo, e malgrado non conoscessi l'autore ho deciso subito di leggermelo. Che dire... stupendo. Un libro che si legge in maniera scorrevole, molto semplice da leggere, ma che riesce a catturarti in maniera impressionante.
La trama parla di un ragazzo, vissuto nella seconda guerra mondiale ai tempi del fascismo spagnolo. Un individuo sta distruggendo dei libri di un preciso autore, e il ragazzo possiede l'ultima copia di questo libro. Un libro con una trama che va in un crescendo fino ad arrivare al finale che ti lascia a bocca aperta. Malgrado sia ambientato diversi decenni fa non si sente minimamente questa differenza d'epoca. Non diventa mai noioso, e tutti i personaggi sono caratterizzati benissimo.
Se siete in cerca di un libro di facile lettura, ma che ti lascia un qualcosa dentro, questo è il libro giusto. Consigliato a occhi chiusi a tutti coloro che amano leggere. E anche a chi volesse incominciare

MessaggioInviato: 15 settembre 2007, 10:58
da Cerdic
Non ho ancora finito di leggerlo, ma posso confermare che è davvero un libro di quelli che più vai avanti e più gli eventi narrati ti coinvolgono e ti appassionano!

MessaggioInviato: 2 novembre 2007, 22:36
da Kawada87
L'unica pecca, e più avanti te ne accorgerai, è un punto morto un po' troppo lungo... mi ci sono dovuto impegnare per superare la noia di quel pezzo. Ma a parte quello, è davvero godibile... e non ti dico altro per non spoilerare.

MessaggioInviato: 16 novembre 2007, 0:45
da Alessandro_MIND
Anch'io l'ho trovato molto bello! La particolarità di questo libro è che ti coinvolge talmente tanto da farti entrare nella storia, non riesci più a staccartene.